“ALLA TAPPA DI RICCIONE UN OSPITE D’ONORE”

Breadcrumb Navigation

Non poteva che raccogliere complimenti l’evento organizzato lo scorso 30 aprile a Riccione.

Una splendida giornata ha confermato ancora una volta che quando si fanno le cose con il cuore e con passione si può arrivare lontani.
Anche a Riccione l’associazione è riuscita a regalare splendidi momenti di condivisione per la passione per la raccolta delle mitiche figurine Panini.
Presso lo stupendo giardino della Pizzeria “Da Pasquale” si sono riuniti tanti collezionisti, grandi e piccini, che hanno trascorso un’intera giornata nel pieno coinvolgimento della magia che trasmette questo piccolo rettangolo di carta colorata.
Essere riusciti a portare l’associazione a Riccione in Emilia Romagnola, considerata la patria del collezionismo, dove nella vicina Modena ha sede la mitica casa editrice dei fratelli Panini, è davvero un motivo di orgoglio.
Ma oltre alla gioia di aver regalato momenti di socializzazione e condivisone, il clou dell’evento è stata la visita inaspettata di GIANNI BELLINI, considerato il più grande collezionista al mondo di figurine, con la sua collezione di oltre quattromila raccolte di calcio provenienti da tutto il mondo, pari a circa due milioni e mezzo di figurine e con oltre 700 mila figurine ancora da attaccare.
Anche a detta dell’azienda modenese, Bellini è l’unico al mondo ad avere tutte le raccolte Panini italiane e straniere.
Oltre a quelle della storica casa editrice con sede proprio nella vicina Modena, dove Bellini è già ben conosciuto, nella sua collezione compaiono anche figurine provenienti da ogni angolo del pianeta.
Dal Guatemala alla Colombia, da Cipro alla Serbia, fino a El Salvador, San Marino, Israele, Brasile, Perù.

La giornata si è conclusa poi, come prevede il format dei nostri eventi, assegnando palloni da calcio e gadget ai bambini presenti, che ci hanno salutato chiedendoci di ritornare anche il prossimo anno.